Archivio Marzo 2016

Ponte dell’acquedotto imperiale dell’Amaseno.

Rif. bibl. :
G. Lugli – ‘Forma Italiae . Regio I – Ager Pomptinus – pars prima – Anxur-Tarracina’, Roma, 1926, c. 52-53

A. D’Onofrio – ‘L’acqua e il territorio – L’acquedotto imperiale di San Lorenzo dell’Amaseno’, Roma, 1999

R. Floris – ‘Un acquedotto imperiale di Tarracina’, in ‘ATTA – Urbanizzazione delle campagne nell’Italia antica’, 10, 2001

Per ulteriori dettagli e foto visitate la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Anxur.Tarracina/

 

Comments Nessun commento »

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il ‘Sepolcro in forma parallelepipeda’ nella descrizione di Giuseppe Lugli in: G. Lugli – ‘Forma Italiae . Regio I – Ager Pomptinus – pars prima – Anxur-Tarracina’, Roma, 1926, c. 33-34.

Per approfondimenti, ulteriori foto e dettagli visitate la nostra pagina FaceBook presso il seguente indirizzo WEB: https://www.facebook.com/Anxur.Tarracina/

Comments Nessun commento »

Comments Nessun commento »

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Parco dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi, in collaborazione con i Comuni di Fondi, Terracina e Sonnino e con diverse associazioni, comitati e cooperative, ti danno il benvenuto presso le aree picnic attrezzate e i siti aperti nella giornata di pasquetta dalle ore 9,30 con escursioni guidate, giochi e divertimenti per adulti e bambini.

Vi aspettiamo!

 

Comments Nessun commento »

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Terracina, il 9 e 10 Aprile 2016 ospiterà la prima edizione del Delta Day Riviera d’Ulisse.

Aperto a tutte le Lancia storiche e Rally.

Comments Nessun commento »

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
Una Pasquetta all’insegna della storia e dell’archeologia quella organizzata dal Museo archeologico di Priverno.

Per lunedì 28 marzo 2016 appuntamento a Colle Lubro alla scoperta della tomba di un agiato cittadino romano. Il monumento si trova nel territorio che apparteneva alla città Romana di Privernum, a pochi chilometri dall’Abbazia di Fossanova, ed è stato indagato e musealizzato grazie a una proficua collaborazione fra la Società Sibelco e la Soprintendenza Archeologica del Lazio.

La tomba è costituita da un recinto di forma quadrangolare, al centro della quale si trovava una sepoltura a incinerazione. Le ceneri del defunto erano conservate dentro un’olla in vetro, interamente conservata, esposta nel Museo Archeologico di Priverno insieme con altri oggetti del corredo funerario. Alla fine della visita, della durata di circa tre ore, sarà possibile visitare il Museo Archeologico per scoprire la storia di Privernum.

Per chi vorrà partecipare, il ritrovo è per le 9:15 presso l’ingresso del Parco di San Martino o per le 9:30 all’ingresso del monumento funerario Strada Provinciale San Martino km 4,00.

Per prenotare la visita o per avere informazioni è necessario chiamare il 0773 912306 dal mercoledì alla domenica dalle ore 10 alle ore 13 o mandare una mail a priverno@sistemamuseo.it

Il costo del biglietto è di € 5 a persona, ridotto € 4 per bambini tra i 6 e i 12 anni, gratuito per i bambini sotto i 6 anni. La tariffa non comprende il biglietto d’ingresso al Museo Archeologico.

La visità verrà effettuata anche in caso di pioggia.

Per ulteriori informazioni: Proloco Priverno

Comments Nessun commento »

Comments Nessun commento »

Video importato

YouTube Video

Comments Nessun commento »

Video importato

YouTube Video

Comments Nessun commento »

Comments Nessun commento »

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tutte le informazioni in merito le trovate QUI: http://www.asidogshow.it/

Comments Nessun commento »

Un panoramico affaccio sulla costa del Lazio meridionale, dal Circeo a Gaeta, dai Lepini agli Aurunci

Domenica, 17 aprile 2016 

Primo appuntamento: Roma, Stazione Metro B “Eur Palasport”, ore 8
Secondo Appuntamento: Santuario di San Silviano di Terracina, ore 10
Arrivati al Santuario di San Silviano si parcheggiano le macchine e si procede su stradina asfaltata per il tratto che ci collega alla sella, da qui su sentiero panoramico fino alla cima del Monte Leano, mt 676, più alto e panoramico del Monte Circeo. La modesta altezza è compensata dalla posizione, un grande balcone sul mare, con spettacolari viste che in giornate limpide spaziano fino al Golfo di Napoli. E’ un punto di vista privilegiato per l’arcipelago ponziano, meta di prossime escursioni in Primavera ed Estate.
Il dislivello totale in salita è di 620 mt, riducibili fermandosi prima o limitandoci a Punta Leano, sperone naturale che sovrasta Terracina (in questo caso il dislivello sarebbe di 480 mt). Tempo di percorrenza 4 ore escluse le soste, distanza 10 km.
Pranzo al sacco. Necessari scarponcini da escursionismo e consigliati i bastoncini.
Al termine passeggiata sul lungomare di Terracina e rientro a Roma, previsto per le 18.

Nota del TerracinaBlog: per le informazioni complete consultare il sito web degli organizzatori qui: http://www.camminomediterraneo.net/

 

Comments Nessun commento »

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Fondazione Simone Cesaretti è lieta di invitarti alla presentazione del “Laboratorio per la sostenibilità: un progetto per la città di Terracina”

 

 

 

Comments Nessun commento »

 

 

 

 

 

 

 

Martedì 15 Marzo
Latina
Conservatorio
“O. Respighi”
via Ezio 32
ore 20.30
Giovedì in Musica
Musicisti dal Giappone
Marina Greco, Akiko Kusano: pianoforti Musiche di: Clementi, Schumann, Ravel, Koyama.
info:
0773664173
vai al
programma
completo
Venerdì 18 Marzo
Latina
Circolo H
P.zza A. Moro 36
ore 20.30
Folk a Metà
Rassegna di nuova musica popolare

concerto della
Bandaciancia
ingresso
euro 10,00
info:
3933364694
vai al
programma completo
Sottoscala9
circolo ARCI
via Isonzo 194
ore 22.00
Concerto di
Edo & I Bucanieri
ingresso
euro 3,00
con tessera
ARCI

info:
3397145977
Formia
Koinè
via Lavagna 175
ore 19.00
Jazzflirt presenta
La canzone americana: dai teatri di Broadway al Jazz
a cura di Giuppi Paone
Cinque appuntamenti, con ascolti, video, chiacchiere e con la partecipazione di giovani musicisti e cantanti
incontro dal tema
God Bless America – Il sogno americano di Irving Berlin: da povero immigrato russo a simbolo della Nazione
info:
3395769745
3386924358
Crazy Bull Cafè
V.le Unità d’Italia 124
ore 21.30
Concerto di
James Senese & Napoli Centrale
info e prenotazioni:
0771772527
3927112415
Terracina
Open Art Cafè
V.le Europa 218/C
ore 21.00
Concerto del
Brassphonia Quintet
la magia degli ottoni
info:
0773733330
Sabato 19 Marzo
Latina
Teatro Moderno
via Sisto V
ore 21.00
Spettacolo dal titolo
Doppia Coppia
con Max Tortora
regia di Paola Tiziana Cruciani
info:
0773471928
3469773339
vai al dettaglio
Sottoscala9
circolo ARCI
via Isonzo 194
ore 22.00
Concerto della band
Il Muro del Canto
ingresso
euro 8,00
con tessera
ARCI

info:
3397145977
Itri
Centro Storico
ore 20.00
I Fuochi di San Giuseppe partecipazione
libera
vai al programma completo
Domenica 20 Marzo
Latina
Teatro Moderno
via Sisto V
ore 17.00
Spettacolo dal titolo
Doppia Coppia
con Max Tortora
regia di Paola Tiziana Cruciani
info:
0773471928
3469773339
vai al dettaglio

Comments Nessun commento »

Comments Nessun commento »

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VI INVITIAMO A VISITARE LA PAGINA FACEBOOK DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE PER ULTERIORI DETTAGLI E FOTO.

INDIRIZZO INTERNET: https://www.facebook.com/Anxur-Tarracina-470177196511600/?fref=ts

Comments Nessun commento »

Comments Nessun commento »

Video importato

YouTube Video

 

Oggi “Terracina Cultura”, il dipartimento culturale del TerracinaBlog.com, nell’ambito del suo progetto di salvaguardia della memoria storica della città di Terracina vi offre il terzo incontro con Ernesto Bianchini, classe 1926; testimone della Terracina che fu che, in questo video, ci offrirà una ulteriore testimonianza sul nostro passato: Parleremo di: giochi dei ragazzi Terracinesi degli anni ’30, delle prime compagnie teatrali, di Gigi Nofi, degli svaghi dei Terracinesi di prima e dell’immediato dopo guerra, del primo locale “dance” della città, delle attività e dei commercianti, della scuola di pilotaggio di carri armati che si trovava al molo, parleremo ancora della guerra e anche dei seguenti bombardamenti navali.
Parleremo del bunker di munizioni sotto il montuno con tanto di rotaie per il trasporto di munizioni.
Parleremo delle mine, delle belle ville distrutte dai tedeschi per prepararsi ad una eventuale invasione. Testimonianze di gente vista saltare sopra le mine sul montuno. Si parlerà anche di come veniva amministrata in passato Terracina e si confronterà con lo stato attuale di degrado analizzando le cause.

Comments Nessun commento »

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

12° Sagra della Salsiccia di Monte San Biagio

Programma

 

Venerdi 4 Marzo 2016

 

  • ore 16:00 
    apertura stand enogastronomici
  • ore 18:00 
    inaugurazione con la partecipazione dei gruppi folkloristici in abiti tradizionali locali – banda musicale di Monte San Biagio, alla Presenza delle Autorità Locali
  • ore 19:00 
    esibizione allievi scuola di organetto del Maestro Marco Iannucci
  • ore 20:300 
    Apertura Spettacoli con Ambrogio Sparagna

 

Sabato 5 Marzo 2016

 

  • ore 10:00 
    apertura stand enogastronomici
  • ore 10:00 
    Inizio visite al Centro Storico e Lago di Fondi in bici con percorsi Enogastromomici – Mercatini Artigianato 
  • ore 16:00
    Convegno “I prodotti tipici locali come fattore di sviluppo dell’economia: La Salsiccia di Monte San Biagio” - Presso la Biblioteca Comunaleo
  • ore 18:00
    esibizione gruppi sportivi Monte San Biagio
  • ore 20:300 
    Apertura Spettacoli con Eugenio Bennato

 

Domenica 6 Marzo 2016

 

    • ore 8:00
      17° Corriamo a Monte San Biagio gara podistica
      (ritrovo ore 8:00 – partenza gara ore 10:00)
    • ore 10:00 
      apertura stand enogastronomici
    • ore 10:00 
      Inizio visite al Centro Storico e Lago di Fondi in bici con percorsi Enogastromomici – Mercatini Artigianato 
    • ore 13:30
      premiazione Corriamo a Monte San Biagio
    • ore 19:00
      esibizione gruppi folkloristici
    • ore 20:30 
      Apertura Spettacoli con MBL Musicisti del Basso Lazio

Sabato 12 Marzo 2016

 

      • ore 10:00 
        apertura stand enogastronomici
      • ore 11:00 
        Inizio visite al Centro Storico e Lago di Fondi in bici con percorsi Enogastromomici – Mercatini Artigianato 
      • ore 18:00
        esibizione gruppi folkloristici
      • ore 20:30 
        Apertura Spettacoli con MBL Musicisti del Basso Lazio
      • ore 21:00 
        Estrazione della Lotteria
      *Per motivi organizzativi o di sicurezza il presente programma può subire variazioni.

Comments Nessun commento »

 

Oggi “Terracina Cultura” vi offre il video del secondo incontro con Ernesto Bianchini, classe 1926; 
validissimo testimone della Terracina antecedente l'ultimo conflitto bellico.
In questa chiacchierata tra amici parleremo della Terracina fascista, dei suoi giovani, delle attività
 in città, dei personaggi incaricati di spiare i Terracinesi per conto del regime e parleremo anche di 
coloro che finirono in prigione solo per aver ascoltato Radio Londra.
In esclusiva, poi, abbiamo raccolto la verità sul primo bombardamento di Terracina. Quali furono le 
ragioni per cui furono lanciate bombe su una popolazione inerme? 
Vi anticipiamo solo che l'evento fu conseguenza dell'attraversamento di Terracina, quattro ore 
prima del bombardamento, della divisione: Fallschirm-Panzer-Division 1 "Hermann Göring", 
circa 300 mezzi di tutti i tipi carichi di soldati attraversarono alle 
ore 12,00 di quel giorno funesto la nostra città. 
Si trattava di semoventi, carri armati Panzer, Tigre e mezzi di ogni tipo 
La Fallschirm-Panzer-Division 1 "Hermann Göring" fu un'unità militare d'élite dell'aviazione militare 
tedesca (Luftwaffe). Da un punto di vista militare era una normale divisione corazzata, con 
organico e armamento non diversi da quello delle corrispondenti unità dell'esercito o delle Waffen-SS.
Impegnata su diversi fronti durante la seconda guerra mondiale, la "Hermann Göring", si distinse 
per la combattività e la notevole efficienza bellica in particolare in Italia e sul fronte orientale. 
Spesso ricordata per il salvataggio delle opere d'arte di Montecassino, la "Hermann Göring" è 
stata tra i maggiori responsabili dei crimini di guerra commessi in italia dai tedeschi
durante l'occupazione della penisola conseguente all'armistizio di Cassibile; partecipò inoltre alla 
repressione dell'insurrezione di Varsavia. Questo e molte altre cose interessantissime per i 
cultori di storia Terracinese.
Se tutto ciò è di vostro gradimento (oltre che a mettere "mi piace" al video vi invitiamo ad 
Iscrivervi al nostro canale YouTube per seguirci nei prossimi appuntamenti e se volete dare 
anche voi una testimonianza sul passato di Terracina contattate il nostro staff presso la 
seguente E-mail: tdr125 at gmail.com.

Video importato

YouTube Video

uomini della  Hermann Göring Division salvano opere d’arte a Napoli


Lo stemma della Hermann Göring Division

scatola di soldatini ispirati alla divisione tedesca.

La Hermann Göring Division in movimento…








									

Comments Nessun commento »

 Video importato

YouTube Video

Oggi “Terracina Cultura”, il dipartimento culturale del TerracinaBlog.com, nell’ambito del suo progetto di salvaguardia della memoria storica della città di Terracina vi offre il primo incontro con Ernesto Bianchini, classe 1926; longevo e lucidissimo testimone della Terracina che fu che, in questo video, ci offrirà una visione d’insieme del nostro passato (parliamo degli anni ’30). 
Per farla breve… se avrete la pazienza di ascoltare la quasi ora e mezza di chiacchierata (non è un intervista!) potrete togliervi parecchie curiosità tra le quali: Come interagivano i molteplici strati sociali ed etnici della città, quale era il “segreto” per mantenerla perfettamente pulita, quale era la modalità di manutenzione e cura del verde pubblico il quale era in uno stato eccellente (vedere foto d’epoca per crederci), quali erano le principali famiglie di Terracina, come si otteneva la disciplina (non esistevano vandali ne imbrattatori di muri e monumenti come adesso), come facevano a sopravvivere senza acqua corrente, frigo, lavatrice e bagno in casa.
Scoprirete, inoltre, chi sono stati i primi possessori di automobili a Terracina e anche quante volte ci ha visitato il Duce.
Avrete anche l’occasione di vedere una vera scheggia di bomba del 4 settembre 1943; una di quelle che nel primo bombardamento di Terracina sterminò tanti nostri concittadini. Saranno anche mostrate le ultime ed originali pasticche di chinino distribuite dagli americani per sconfiggere le ultime recrudescenze della malaria a Terracina . Se tutto ciò è di vostro gradimento allora vi invitiamo ad Iscrivervi al canale di questo video per seguirci nei prossimi appuntamenti e se volete dare anche voi una testimonianza sul passato di Terracina contattate il nostro staff presso la seguente E-mail: tdr125@gmail.com.

Grazie.

Comments Nessun commento »

Giovedì 3 Marzo
Latina
Central Kitschen
via C. Battisti 14
ore 22.00
Springsteen Night
con la rock band
The Backstreets
info:
3929682898
3285420488
Irish Pub Doolin
via Adua 10 – 14
ore 22.00
Concerto della Creedence Clearwater Revival Tribute Band
Cosmo’s Factory
info:
0773662545
Venerdì 4 Marzo
Latina
Circolo Cittadino
P.zza del popolo 2
ore 15.30
A lezione con Christian Meyer
batterista di “ Elio E Le Storie Tese”
Un evento imperdibile per tutti i batteristi e appassionati della batteria.
La clinic è aperta anche ai chitarristi e bassisti
info e
prenotazioni (obbligatoria):
3283961122
Teatro Moderno
via Sisto V
ore 21.00
Il Campus Internazionale di Musica
presenta
Un’Orchestra a Teatro
L. V. Beethoven Coriolano Ouverture
C. Reinecke Concerto per flauto op. 283
L. V. Beethoven Sinfonia n. 4 in si b. magg. op. 60
Flauto solista: Mario Caroli
Direttore: Benedetto Montebello
ingresso
platea
euro 10,00
galleria
euro 8,00
vai al programma completo
Sottoscala9
circolo ARCI
via Isonzo 194
ore 21.30
Concerto delle rock band
Neverstops
+
Out for Insanity
ingresso
con tessera
ARCI
 

info:
3397145977
Sette Note
circolo ACLI
via Capograssa
B.go San Michele
ore 21.30
Concerto del
Beat Bop Jazz Trio
ingresso
libero
Circolo H
P.zza A. Moro 36
ore 22.00
Concerto delle rock band
Holiday Inn
+
Rave Fosche
info:
3933364694
Formia
Teatro “B. Brecht”
via delle terme romane
ore 18.00
Parole Sotto lo Schermo
incontro dal titolo
Edvige Gioia:
Anna Karenina Tra Pagina e Schermo
ingresso libero
info:
3273587181
Koinè
via Lavagna 175
ore 19.00
Jazzflirt presenta
La canzone americana: dai teatri di Broadway al Jazz
a cura di Giuppi Paone
Cinque appuntamenti, con ascolti, video, chiacchiere e con la partecipazione di giovani musicisti e cantanti
incontro dal tema
L’alba del Novecento: Broadway sta per diventare il centro dell’entertainment – nasce la canzone americana – Jerome Kern
info:
3395769745
3386924358
Monte San Biagio
Pzz.le antistante Stazione FS
ore 16.00
Sagra della Salsiccia info:
3930443602
vai al programma completo
Sabaudia
Tiffany Bar
via duca del mare
ore 22.00
Concerto della Bruce Springsteen Tribute Band
The Stingray
info:
0773511193
Terracina
Open Art Cafè
V.le Europa 218/C
ore 21.00
Concerto del
Quartetto Moka
sulle ali della bossanova
info:
0773733330
Alter Ego Pub
via Appia 44
ore 22.00
Concerto della band
Caimani Distratti
info:
0773700273
Sabato 5 Marzo
Latina
Ass.ne Passpartout
via F. Corridoni 78
ore 18.30
Presentazione del libro
Nei Meandri 
di  Marialucia Conistabile, Roberta di Casimirro e Mario Michele Merlino.
Interverranno gli autori
partecipazione
libera
Latitudine Teatro
via Cisterna 3
ore 21.00
Spettacolo dal titolo
Ecforia. La reviviscenza di un ricordo 
regia di Michela Sarno
vai al dettaglio
Sottoscala9
via Isonzo 194
circolo ARCI
ore 22.00
Concerto del trio
L.B.B.
ovvero Jean-Francois Laporte, Carlo Barbagallo e Emilio Bernè
ingresso euro 3,00
con tessera ARCI
 

info:
3397145977
CuCù
Cucina & Cultura
P.zza A. Moro 37
ore 22.00
Concerto di
Anjelica e Piera Mussardo
info:
3283530928
Monte San Biagio
Pzz.le antistante Stazione FS
ore 10.00
Sagra della Salsiccia info:
3930443602
vai al programma completo
Sezze
Auditorium
“M. Costa”
via Piagge Marine
ore 21.00
Spettacolo dal titolo
Peli
ingresso
euro 10,00
info:
3291099630
Domenica 6 Marzo
Latina
Palazzo M
C.so della Repubblica 285
dalle ore 10.30
Latina Photo Day ingresso libero
vai al dettaglio
Latitudine Teatro
via Cisterna 3
ore 21.00
Spettacolo dal titolo
Ecforia. La reviviscenza di un ricordo 
regia di Michela Sarno
vai al dettaglio
Aprilia
Arci La Freccia – Ex Mattatoio,
Via Catteneo 2,
ore 17.00
Letture e laboratorio per bambini dai 3 ai 10 anni
Racconti mostruosamente divertenti.
Letture animate a cura di Anna Maria De Blasio
info e prenotazioni:
3396400252

e-mail
Monte San Biagio
Pzz.le antistante Stazione FS
ore 10.00
Sagra della Salsiccia info:
3930443602
vai al programma completo
Mercoledì 9 Marzo
Latina
Circolo H
P.zza A. Moro 36
ore 22.00
Concerto della band
Virtual Forest from Above the Tree
+
Heather Matarazzo Duo foundation
info:
3933364694

 

Comments Nessun commento »